Recensione: Il jazz è fatto anche di violino. A Richiedei il Premio Zorzella

La consegna del riconoscimento al ventottenne musicista bresciano – Di Luigi Sabelli

[…] Lunedì, in un teatro Camploy gremito di pubblico, il ventottenne bresciano Daniele Richiedei ha rinverdito la storia del violino nel jazz aggiudicandosi la sesta edizione del premio Luciano Zorzella. […] Richiedei [è un] musicista dalla verve jazzistica, ma dal controllo del suono forgiato in accademia …che già da tempo si fa notare in duo con Sandro Gibellini e in un bel trio con Ottolini e Castrini. […] Vanno apprezzati la padronanza del linguaggio jazzistico e le doti espressive. […]

Leggi la recensione completa di Luigi Sabelli. (da “L’Arena” del 07-03-2013)

 Jazz is also made of violin. Richiedei got the Zorzella award.

Last Monday, in a crowded Teatro Camploy, 28years old Daniele Richiedei has refreshed the history of the jazz violin, getting the 6th edition of Luciano Zorzella award. […] Richiedei is a musician with jazz verve, and the control of the sound shaped in Academy. […] His jazz vocabulary and his expressive qualities are to be admired. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *